Bollettino SMG1
Radar Meteo

Fulmini

Chi è online
 42 visitatori online

Risorse Meteo

Radar Meteo Intensità Precipitazioni

Home

News Meteo

Aggiornamento del 28/07/2014 ore 16:00: qualche addensamento oggi sul territorio che può associarsi a precipitazioni e locali fenomeni temporaleschi anche se questi ultimi sono poco probabili. Aumento della nuvolosità dalla notte per il sopraggiungere della parte più avanzata di una nuova perturbazione, che sarà successivamente causa di rovesci e temporali anche di forte intensità, situazione che ritroveremo ad iniziare dalla giornata di domani in estensione a mercoledi 30 luglio. Temperature in calo al sopraggiungere dei primi fenomeni.



A cura di:
Ubaldo Simonetti

 
Temporali di calore

17/07/2014 ore 23:00: dallo scatto NOAA di oggi pomeriggio si nota bene la genesi dei temporali che hanno imperversato sull'area appenninica centrale per estendersi poi sin verso la sede sub-appenninica, sino a scemare in seguito sulle coste.

Le termiche, prima invisibili ma che al livello di condensazione forzata appaiono sotto forma di nuclei cumuliformi, si ergono vivaci in questa immagine e hanno continuato la loro evoluzione verticale sino a raggiungere con la loro sommità i confini della troposfera, assumendo quindi, connotati temporaleschi: oggi infatti, abbiamo assistito a fenomeni di moderata intensità e localmente anche forti (la zona di Cave ad esempio, segna accumuli superiori a 40mm a causa di un forte rovescio con presenza di grandine e sostenuta attività elettrica).

Leggi tutto...
 
Specola Astronomica del Collegio Romano

Vale la pena ricordare che i dati assolutamente epocali di temperatura per il mese di febbraio misurati in questi giorni, di rilevanza a dir poco cruciale per la ricostruzione e la comprensione del clima romano ed italiano e dei suoi cambiamenti, hanno rischiato... di non essere mai registrati.
Sembra incredibile, ma nell'autunno del 2010, in conseguenza dei tagli alla ricerca scientifica (e delle mire di qualche politicante sui locali del prestigioso complesso tardo-cinquecentesco nel pieno centro storico capitolino), lo sfratto stava per mettere fine alla plurisecolare storia dell'Osservatorio Meteorologico del Collegio Romano, attivo ininterrottamente dal 1782, e dell'Ufficio Centrale di Meteorologia, fondato nel 1876 (oggi Unità di Ricerca per la Climatologia e la Meteorologia applicate all’Agricoltura).
Solo una straordinaria mobilitazione, partita a seguito del disperato appello lanciato dal personale dell'Ufficio e supportata da molte iniziative anche sul web, prima fra tutte una petizione promossa dall'Associazione Bernacca che raccolse adesioni da tutti il mondo, riuscì a fermare questo atto di barbarie ed a salvare questo patrimonio inestimabile per la scienza e senza eguali sulla scena planetaria.

Leggi tutto...
 
Bollettino SMG2
Meteoshop
Meteoshop
Segnalaci su:
Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 
Link consigliati:
BLUELETTRIKA
Meteoshop
A.B.
Associazione Edmondo Bernacca
Protezione Civile
Protezione Civile Gallicano nel Lazio
Cavemeteo
Portale Meteo e Geofisico
Meteocastelli
Il portale Meteo e Geofisico dei Castelli Romani
P.C.San Vito Romano
Protezione Civile San Vito Romano
Meteopalestrina
Dati Stazione Meteo Stazione Palestrina
Green Bullets
Associazione sportiva Culturale
Metoalarm actual warnings from Italy, Lazio
  • Lazio
    Today
    awt:3 level:3From: 29.07.2014 06:00 CET Until: 29.07.2014 20:00 CET

    Tomorrow
    awt: level:
    No special awareness required

Gallicanometeo.it created by Administrator