Bollettino SMG1
Radar Meteo

Fulmini

Chi è online
 8 visitatori online

Risorse Meteo

Radar Meteo Intensità Precipitazioni

Home

News Meteo

Aggiornamento del 28/08/2015 ore 07:00: stabilità atmosferica sul territorio con qualche nube all'interno nelle ore centrali del giorno, la situazione è dominata da un promontoro subtropicale richiamato da un vigoroso vortice alle medio-alte latitudini, tale situazione resterà invariata anche per i giorni a venire, temperature oltre la media.

 

Leggi tutto...

 
Depressione polare

Continua la fase perturbata caratterizzata da connotati polari – il nostro territorio infatti è sotto una struttura appartenente al vortice polare, atmosfera che nel suo complesso è composta da aria densa e con altezza troposferica non tipica delle nostre latitudini e quindi più limitata in senso verticale – dove di conseguenza si riscontrano geopotenziali assai bassi sull'intera colonna d'aria. Dal primo cambio di circolazione, per riassumere: il libeccio richiamato dalla vasta saccatura polare che ha scalzato via gran parte delle inversioni termiche al suolo e l'aria fredda in quota; al successivo richiamo di correnti più fredde di origine artica favorita dal bordo orientale del nostro anticiclone dinamico e a sua volta da un profondo minimo sulle venezie (anche se il flusso artico difficilmente può arrivare in modo diretto da noi grazie all'opposizione della catena alpina e quindi è un richiamo modificato nel suo percorso e nel suo essere), le termiche hanno subito una flessione e trattandosi di aria in natura instabile, hanno dato luogo a venti turbolenti (generati dai fronti in arrivo), rovesci e temporali, con episodi di neve a quote relativamente basse e fenemeni di simil neve, quali il graupel (o neve tonda), che hanno interessato anche la capitale nella giornata di ieri.

Leggi tutto...
 
Possibile fase fredda in arrivo

Aggiornamento del 23/12/2014 ore 18:00: si sono raggiunti i massimi di pressione atmosferica con valori prossimi ai 1034 hPa in queste ultime ore e l'intensa fase pressoria è ora in fase di senescenza.

Come è ben evidente nella carta di oggi alle 12 UTC, oltre alla figura pressoria centrata sull'area del Mediterraneo, è ben visibile una vasta depressione che aggrava sul promontorio, andandolo per così dire a comprimerlo: da tutto ciò, si instaura un percorso libero che permetterà a correnti fredde di scendere di latitudine e fin verso la nostra penisola, sfruttando ed erodendo il bordo orientale dell' HP.



 
Tendenza

Ciclonici extratropicali, molto spesso accompagnati da altri nuclei di bassa pressione gradualmente più giovani o in fase di formazione che vivono nella stessa saccatura: notiamo in questa immagine il mini ciclone che ci ha interessato tra la notte e la mattinata odierna ormai in fase di avanzata occlusione e che ormai va attenuandosi verso il nord-est peninsulare, mentre a ovest, prende vità una nuova bassa pressione che traslerà verso levante nei giorni a venire delineando un nuovo peggioramento.

In sede atlantica intanto, un fronte freddo si fa strada tra due ingranaggi: l'alta delle azzorre e il vortice islandese.

Questo fronte freddo gradualmente scenderà di latitudine, fino a raggiungere la penisola Iberica e fare il suo ingresso poi, in sede mediterranea.

Fonte immagine: KNMI

 
Bollettino SMG2
Meteoshop
Meteoshop
Segnalaci su:
Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 
Link consigliati:
BLUELETTRIKA
Meteoshop
P.C.San Vito Romano
Protezione Civile San Vito Romano
Meteopalestrina
Dati Stazione Meteo Stazione Palestrina
Meteocastelli
Il portale Meteo e Geofisico dei Castelli Romani
A.B.
Associazione Edmondo Bernacca
Protezione Civile
Protezione Civile Gallicano nel Lazio
Cavemeteo
Portale Meteo e Geofisico
Metoalarm actual warnings from Italy, Lazio
  • Lazio
    Today
    awt:11 level:1
    No special awareness required

    Tomorrow
    awt: level:
    No special awareness required

Gallicanometeo.it created by Administrator