Bollettino SMG1
Radar Meteo

Fulmini

Chi è online
 29 visitatori online

Risorse Meteo

Radar Meteo Intensità Precipitazioni

Home

News Meteo

Aggiornamento del 04/12/2014 ore 12:00: corpi nuvolosi di natura temporalesca stanno avanzando dal mare e si porteranno verso le aree interne sul breve termine equindi anche sul nostro comprensorio prenestino.

A cura di:
Ubaldo Simonetti

 
Tendenza

Ciclonici extratropicali, molto spesso accompagnati da altri nuclei di bassa pressione gradualmente più giovani o in fase di formazione che vivono nella stessa saccatura: notiamo in questa immagine il mini ciclone che ci ha interessato tra la notte e la mattinata odierna ormai in fase di avanzata occlusione e che ormai va attenuandosi verso il nord-est peninsulare, mentre a ovest, prende vità una nuova bassa pressione che traslerà verso levante nei giorni a venire delineando un nuovo peggioramento.

In sede atlantica intanto, un fronte freddo si fa strada tra due ingranaggi: l'alta delle azzorre e il vortice islandese.

Questo fronte freddo gradualmente scenderà di latitudine, fino a raggiungere la penisola Iberica e fare il suo ingresso poi, in sede mediterranea.

Fonte immagine: KNMI

 
Gli effetti di un promontorio dal nord-Africa

+21°C sul nostro comprensorio e pensare che stiamo alla fine di novembre, complice l'afflusso di aria mite dal meridione che ci arriva sotto forma di moderati venti di scirocco che sta contribuendo ad un sensibile rialzo termico.

Questa immagine dalla nostra webcam evidenzia la presenza di pulviscolo atmosferico arrivato direttamente dalle zone desertiche del nord Africa.

Sul breve termine giungeranno le prime precipitazioni, deboli inizialmente, le quali depositerano a terra parte del pulviscolo presente in atmosfera.

 
Temporali di calore

17/07/2014 ore 23:00: dallo scatto NOAA di oggi pomeriggio si nota bene la genesi dei temporali che hanno imperversato sull'area appenninica centrale per estendersi poi sin verso la sede sub-appenninica, sino a scemare in seguito sulle coste.

Le termiche, prima invisibili ma che al livello di condensazione forzata appaiono sotto forma di nuclei cumuliformi, si ergono vivaci in questa immagine e hanno continuato la loro evoluzione verticale sino a raggiungere con la loro sommità i confini della troposfera, assumendo quindi, connotati temporaleschi: oggi infatti, abbiamo assistito a fenomeni di moderata intensità e localmente anche forti (la zona di Cave ad esempio, segna accumuli superiori a 40mm a causa di un forte rovescio con presenza di grandine e sostenuta attività elettrica).

Leggi tutto...
 
Bollettino SMG2
Meteoshop
Meteoshop
Segnalaci su:
Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 
Link consigliati:
BLUELETTRIKA
Meteoshop
Protezione Civile
Protezione Civile Gallicano nel Lazio
P.C.San Vito Romano
Protezione Civile San Vito Romano
A.B.
Associazione Edmondo Bernacca
Meteopalestrina
Dati Stazione Meteo Stazione Palestrina
Meteocastelli
Il portale Meteo e Geofisico dei Castelli Romani
Green Bullets
Associazione sportiva Culturale
Cavemeteo
Portale Meteo e Geofisico
Metoalarm actual warnings from Italy, Lazio
  • Lazio
    Today
    awt:11 level:1
    No special awareness required

    Tomorrow
    awt: level:
    No special awareness required

Gallicanometeo.it created by Administrator